LA RIVISTA AGORÀ  » Abbonamenti  » Gli articoli disponibili  » I collaboratori  » La redazione  » Le riviste  » L'ultimo numero  » Indice tematico  » Indice


CERCA

Testo da cercare:

cerca in:

 

Pietro Geremia da Palermo a 550 anni dalla morte (Agorà n. 11-12)

Destinato dal padre a diventare avvocato, Pietro volle seguire la propria vocazione abbracciando la regola di San Domenico di Guzman. Egli servì la chiesa ed il prossimo con devozione, fino ad essere considerato un santo grazie agli eventi prodigiosi di cui fu protagonista. Uomo di eccelsa cultura, può essere considerato uno dei personaggi più illuminati del Quattrocento siciliano; alla sua opera si deve l'istituzione dell'Università a Catania…


Leggi l'articolo in formato pdf (dim: 310,252 Kb) 

di Antonino  Blandini

L’arte mirabile degli scultori di famiglia Serpotta (Agorà n. 11-12)

Attivi nel Cinquecento, soprattutto a Palermo, i Serpotta furono capostipiti di una scuola che ebbe molti proseliti. Dei Serpotta il più importante fu Giacomo, ma tutti contribuirono a creare uno stile con l’uso sapiente degli stucchi.


Leggi l'articolo in formato pdf (dim: 239,698 Kb) 

di Salvatore  Di Stefano

La coltivazione delle cannamele nell’agro di Aci (Agorà n. 11-12)

Nel Quattrocento la zona a Sud di Acireale venne intensivamente coltivata a canna da zucchero grazie all’abbondanza delle acque ed al clima ideale. Proprietari di queste tenute furono ricche famiglie catanesi, che contribuirono anche al sorgere di parecchi trappeti per la lavorazione dello zucchero. Inesorabile, però il declino della produzione…


Leggi l'articolo in formato pdf (dim: 671,131 Kb) 

di Saro  Bella

Prima indagine sugli insediamenti preistorici nell’agro di Scordia (Agorà n. 11-12)

Questo lavoro è il resoconto della prima indagine effettuata sul territorio sulle emergenze archeologiche presenti. L’enorme numero di siti ha reso necessario un lungo lavoro, paziente e meticoloso, ma il risultato, non mancherà di interessare studiosi ed appassionati…


Leggi l'articolo in formato pdf (dim: 2463,113 Kb) 

di Antonio  Cucuzza

Un’isola nell’isola: il parco dei Nebrodi (Agorà n. 19-20)

Secondo una leggenda indiana, l’uomo, per poter «abitare tra cielo e terra», deve non solo comprendere gli elementi, ma anche rispettarli e difenderli. Il regolamento del Parco dei Nebrodi sembra aver seguito alla lettera questo antico precetto.


Leggi l'articolo in formato pdf (dim: 1308,637 Kb) 

di Irene  Privitera


pagina 24/26

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26

Sito attivo dal 1 luglio 2005 - sei il visitatore n. 2752186
Editoriale Agorà - Catania - tel. 347 9273284