LA RIVISTA AGORÀ  » Abbonamenti  » Gli articoli disponibili  » I collaboratori  » La redazione  » Le riviste  » L'ultimo numero  » Indice tematico  » Indice


CERCA

Testo da cercare:

cerca in:

 



Andrea Chiaramonte e la "Congiura dei Baroni" (Agorà n. 4)

Andrea Chiaramonte e la Congiura dei Baroni Il 1285 fu un anno fatale per i Siciliani; morivano, infatti, i due antagonisti dei Vespri: Carlo d'Angiò e Pietro III d'Aragona lasciando in eredità alla Sicilia un intreccio convulso di interessi dinastici....


Scarica gli allegati
Leggi l'articolo in formato pdf (dim: 175,063 Kb) 

Benavert: ultimo, grande difensore della Sicilia musulmana (Agorà n. 21-22)

Nel 1071 restò in possesso degli Arabi il Vallo di Noto. Signore era l’emiro Ben - Avert, passato alle cronache con il nome di Benavert. Uomo valoroso ed attivo, fu un combattente straordinario per sagacia, accortezza ed astuzia.


Scarica gli allegati

Bernardo Cabrera Conte sovrano di Modica (Agorà n. 8)

Alla morte di Federico III d’Aragona nel 1337, dopo 40 anni di regno del grande sovrano, che aveva sfidato e combattuto le intrusioni politiche di cinque papi, la Sicilia era ancora uno Stato indipendente, ma si avviava ad un periodo di grandi calamità e di guerre civili.


Scarica gli allegati
Leggi l'articolo in formato pdf (dim: 202,676 Kb) 

Bronte: l’abbazia fortificata di Santa Maria di Maniace.



Scarica gli allegati

Corrado Alvaro: il cantore della gente in Aspromonte (Agorà nn. 27-28)



Scarica gli allegati
Leggi l'articolo in formato pdf (dim: 407,555 Kb) 

pagina 1/7

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7

Sito attivo dal 1 luglio 2005 - sei il visitatore n. 400000
Editoriale Agorà - Catania - tel. 347 9273284