LA RIVISTA AGORÀ  » Abbonamenti  » Gli articoli disponibili  » I collaboratori  » La redazione  » Le riviste  » L'ultimo numero  » Indice tematico  » Indice


CERCA

Testo da cercare:

cerca in:

 

Dal Regime borbonico al Regime sabaudo (Agorà n. 34)

Sentiamo l’esigenza di capire le ragioni della disaffezione allo Stato, nata dalla Rivoluzione antiborbonica di Palermo del 1860. Lo spunto viene offerto dal manoscritto di Domenico Marletta Ninfo che vuole raccontare la sua verità nella Patria delle “libertà costituzionali”, quella di un osservatore dell’Epopea nazionalistica dell’Unità d’Italia, e per questo coinvolto nel 1865 in un Processo di Cospirazione filoborbonica.


Scarica gli allegati

Dei Cospiratori borbonici “asilatisi” a Malta. Il rapporto dell’Ispettore Anastasi (Agorà n. 43)

Interessante è il Rapporto scritto a Malta dall’Ispettore Anastasi, inviato sul luogo dal Giudice Istruttore del Circondario di Catania. Egli ha seguito per mesi decine di presunti Cospiratori borbonici contro il Governo italiano rifugiatisi nell’Isola di Malta, tra cui il generale spagnolo Josè Borjès.


Scarica gli allegati

Il Fronte interno della Guerra in Sicilia (1943-1944)

Le Lettere che attraverso la Censura di guerra del Regime fascista sono pervenute ai posteri costituiscono le testimonianze scritte dei protagonisti della tragica guerra nel Mediterraneo, che ha coinvolto in prima linea la Sicilia dalla Dichiarazione di Mussolini del 10 giugno 1940 fino allo sbarco degli Alleati del 10 luglio 1943.


Scarica gli allegati

Il Fronte interno della Guerra in Sicilia (1943-1944)(II)



Scarica gli allegati

Il Memorandum cronologico di Domenico Marletta Ninfo (Agorà n. 34)

L’autore annota le sue impressioni sugli avvenimenti cittadini dall’indomani dell’Unità d’Italia fino al giorno dell’arresto, rammaricandosi che "in questi liberissimi tempi di libertà non si può nemmeno esser liberi non d’altro, che del pensiero!!"


Scarica gli allegati

pagina 1/3

Pagine: 1 2 3

Sito attivo dal 1 luglio 2005 - sei il visitatore n. 400000
Editoriale Agorà - Catania - tel. 347 9273284