LA RIVISTA AGORÀ  » Abbonamenti  » Gli articoli disponibili  » I collaboratori  » La redazione  » Le riviste  » L'ultimo numero  » Indice tematico  » Indice


CERCA

Testo da cercare:

cerca in:

 

Francesco Guglielmino poeta: Ciuri di strata (Agorà nn. 23-24)



di Gisella  Padovani


Il Castello della Favara o di Maredolce in Palermo (Agorà nn. 23-24)

Fatto costruire nel 997 dall’emiro Giafar, è da annoverare come splendido esempio di architettura castellana. Fu eretto su un lago artificiale alimentato da due sorgenti del monte Grifone…


di Fernando  Mainenti


Ritratto di un villaggio e di un vulcano (Agorà nn. 23-24)

I blasonati viaggiatori dei tempi passati compivano il viaggio con dispendio di tempo e di energia a causa della carenza di mezzi di trasporto e di comode strade di comunicazione. Nel Settecento ci si spostava per motivi di studio o, più semplicemente, per svago; oggi, spesso, per ricalcare le orme dei grandi scrittori, dei poeti o degli artisti, che hanno lasciato un ricordo in una determinata località.


Scarica gli allegati
Leggi l'articolo in formato pdf (dim: 859,293 Kb) 


di Eugenio  Mazzaglia


Cataldo Siculo Parisio (Agorà nn. 23-24)

Un umanista siciliano, grande in Portogallo, ma dimenticato in Sicilia.


Scarica gli allegati
Leggi l'articolo in formato pdf (dim: 81,884 Kb) 


di Salvatore  Statello


Il linguaggio immateriale della materia (Agorà nn. 23-24)

Il restauro della Cattedrale di Catania: significati delle scelte operative.


di Vittorio  Di Blasi



pagina 1/3

Pagine: 1 2 3

Sito attivo dal 1 luglio 2005 - sei il visitatore n. 400000
Editoriale Agorà - Catania - tel. 347 9273284